Come Praticare la Margotta

In questa guida vedremo come praticare la margotta. Non è un lavoro complicato da svolgere ma purtroppo non è neanche tanto facile da eseguire. La margotta è uno dei metodi di propagazione più semplici per il principiante, ed ha il vantaggio di essere semplice.

Iniziamo il nostro lavoro. La margotta viene usata soprattutto come modo per propagare una vasta gamma di arbusti, alberi e rampicanti, come anche alcuni piccoli frutti. Con la margotta le nuove piante vengono incoraggiate a crescere dai germogli della pianta madre mentre sono ancora attaccati alla pianta.

Questa tecnica di propagazione fa uso della tendenza naturale di alcune piante a produrre nuove radici dai tagli provocati sul cambio. Puoi sfruttare questa abitudine tagliando attraverso la parte esterna del gambo e assicurandosi che il taglio sia a diretto contatto con il terreno, mantenuto sufficientemente umido.

A questo punto possiamo concludere. Puoi eseguire a questo punto la margotta, sia fissando un germoglio o avvolgendo la zona tagliata con del muschio contenuto in una busta di plastica. Esistono alcuni diversi metodi di margotta, ognuno adatto per essere usato con piante che hanno particolari caratteristiche.

Lascia un commento