Come Utilizzare le Macchine del Ghiaccio in Casa

In questa guida spieghiamo come utilizzare una macchina del ghiaccio in casa.

Le macchine del ghiaccio utilizzano circa 230 watt di elettricità per l’avvio e circa 100 watt mentre sono in funzione, non hanno quindi consumi eccessivi.
Preparare cubetti di ghiaccio con questi dispositivi è facile. Tutto quello che devi fare è prima collegare l’elettrodomestico, quindi selezionare la dimensione dei cubetti. Solitamente è possibile scegliere tra tre dimensioni, piccola, media e grande, tramite un pulsante. Le possibilità però cambiano a seconda del modello e per le differenze è possibile vedere questa guida sulle macchine del ghiaccio.

Dopo avere selezionato la dimensione del ghiaccio che si desidera produrre, il passaggio successivo è sollevare il cestino del ghiaccio e riempire il serbatoio con acqua.
Solitamente i serbatoi possono contenere fino a circa un litro di acqua e la macchina per il ghiaccio rileva quando il serbatoio è vuoto, quindi sa quando spegnersi automaticamente.

Dopo avere riempito il serbatoio dell’acqua, premi l’interruttore e aspetta i tempo necessario, da sei a dieci minuti. Dopo che il tempo necessario è passato, i cubetti cadranno nel cestello rimovibile. Come accennato, le macchine del ghiaccio hanno un sensore, quindi sanno quando spegnersi. Per questo motivo, sei in grado di mantenere in funzione la macchina per il ghiaccio per il tempo che desideri senza doverla spegnere manualmente.

Risulta essere importante ricordare che il cestino per il ghiaccio non è un frigorifero o un congelatore. Il ghiaccio si scioglierà e l’acqua cadrà istantaneamente nel serbatoio se questi non vengono rimossi.
Se lo desideri, puoi mettere il ghiaccio prodotto nel congelatore, in questo modo avrai sempre il ghiaccio a portata di mano.

Lascia un commento