Come Realizzare una Tuta in Casa

In questa guida spiego come realizzare una tuta pratica e comoda da indossare nelle ore dedicate allo sport. La tuta è composta con un cappuccio, due tasche laterali, un elastico in vita, una cerniera lampo al centro davanti ed è lavorata in tessuto jersey di cotone. Il modello da riportare in grandezza naturale è per la taglia 46.

Realizza il modello della tuta su carta quadrettata seguendo lo schema (vedi la figura e considera un quadretto uguale a 5 cm), aiutati con le misure indicate a lato di ogni parte del modello. I margini di cucitura di cm 1 e di cm 2 lungo l’apertura davanti (per l’inserimento della cerniera lampo) e l’orlo del cappuccio sono compresi. Adesso sul tessuto piegato in doppio, con il diritto all’interno appunta il modello con gli spilli.

Metti il davanti e il dietro della tuta, delle maniche e del cappuccio in diritto filo. Taglia tutti i pezzi, imbastiscili eseguendo dei punti lenti e inizia a confezionare la tuta come segue. Prepara prima le tasche. Piega la pattina in doppio, il diritto all’interno, cuci i lati corti alle estremità. Rivolta sul diritto. Stira accuratamente e sorfila uniti i margini d’attaccatura della pattina.

Imbastisci la pattina lungo il segno della tasca, rivolta verso il basso, sovrapponi a essa uno dei sacchetti tasca e imbastisci l’altro sacchetto tasca accostato al primo lungo il segno, ma rivolto verso l’alto. Cuci a macchina ai lati dell’apertura tasca con 0,5 di margine
Dopo fissa i triangoletti a punto indietro eseguito alla base e chiudi il sacchetto della tasca cucendo il contorno dei due strati sovrapposti. Sorfila i margini uniti con zig-zag a macchina. Cuci lungo la linea di centro dietro, fino alla punta del cavallo, le due parti dietro sovrapposte, col diritto all’interno. Sul davanti cuci allo stesso modo il breve tratto della curva cavallo fino all’apertura della cerniera lampo.

Imbastisci la cerniera lampo sotto i margini dell’apertura e cucila a macchina il più possibile vicino alla catena dentata. Imbastisci il profilo pigiama sul diritto, lungo i fianchi del davanti (o del dietro). Unisci ciascuna parte manica al relativo scalfo e cuci il mezzo giro manica, i diritti contro. Sorfila i margini uniti. Imbastisci allo stesso modo il profilo pigiama lungo il centro manica e la spalla.

Sovrapponi il davanti al dietro, i diritti contro e cuci a macchina i fianchi, prendendo anche la base del profilo, prosegui a cucire il sottobraccio fino al polso e le spalle continuando anch’esse fino al fondo manica. Imbastisci lungo l’interno delle gambe, facendo coincidere le cuciture del cavallo. Cuci a macchina e sorfila i margini uniti con zig-zag a macchina. Arriccia il fondo delle maniche e dei pantaloni con filza a piccoli punti.

Prepara i bordi di maglia, due nella misura dei polsi e due nella misura delle caviglie. Solitamente questi bordi di maglia vengono venduti in diverse tinte nelle mercerie specializzate e si presentano già piegati in doppio. Cuci un lato del polso intorno al fondo manica, pareggiandone le misure, i diritti contro. Cuci e fissa l’altro lato internamente con sottopunto. Allo stesso modo attacca i bordi in fondo.

Imbastisci sul diritto del contorno esterno di una delle due parti del cappuccio il profilo pigiama, sovrapponi l’altra parte, i diritti contro, e cuci a macchina, sorfila i margini uniti con zig-zag a macchina. Ripiega cm 1,5 sul rovescio intorno all’apertura del cappuccio, ripiega cm 0,5 del margine sfilato e fissa con impuntura. Cuci il giro collo del cappuccio intorno al giro collo della tuta, i diritti contro e rifinisci i margini uniti con zig zag a macchina.

Lascia un commento