Come Preparare Barchette con Speck e Carote

Ecco la ricetta per poter preparare un insolito antipasto che conquisterà anche i palati più esigenti, barchette con speck, carote e scamorza. Per la preparazione occorrono 20 minuti, mentre per la cottura 25 minuti circa. Accompagna questo piatto con un vino rosso.

Occorrente
8 barchette di pasta brisèe già pronte
8 fette di speck
350 gr di carote
100 gr di scamorza affumicata
2 cucchiai di olio di oliva extravergine
1 rametto di timo
1 cipolla
Sale

Gli ingredienti indicati sono per quattro persone. Come prima cosa, spunta le carote, pelale, lavale e poi sbollentale in acqua salata, infine riducile a listarelle. Poi taglia la scamorza a dadini. Adesso fai soffriggere la cipolla, tagliata precedentemente a fette, in una padella con l’olio già caldo.

A questo punto unisci le carote, salale e lascia cuocere per altri cinque minuti. Quindi distribuisci in ciascuna barchetta di pasta brisèe una fetta di speck, un pò di carote appena preparate e qualche dadino di scamorza e, infine, spolverizza il tutto con timo, precedentemente lavato e asciugato.

Adesso non ti resta che disporre le barchette appena farcite in una teglia da forno, coprile con un foglio di alluminio, cuoci nel forno che avrai precedentemente riscaldato a 180 gradi centigradi per circa un quarto d’ora. Trascorso il tempo di cottura, sforna e servi subito il tuo antipasto, quindi caldo.

Lascia un commento