Come Colorare Tappeto di Cocco

Quando si vuole rinnovare l’ambiente domestico non è necessario buttare tutti i mobili e tutti gli accessori come i soprammobili. Ci si può anche ingegnare e rinnovare l’ambiente cambiando i colori o i motivi di oggetti già presenti in casa, in modo da riciclare e non spendere cifre esorbitanti.

Quando vi viene voglia di rinnovare l’ambiente di casa vostra ma non avete a disposizione grosse cifre da spendere, potete usare l’ingegno e rimodernare gli oggetti già presenti in casa vostra cambiando il colore o aggiungendo qualche dettaglio realizzato con le vostre mani. Se possedete un tappeto di cocco potete benissimo colorarlo diversamente.

Risulta essere possibile farlo, basta scegliere un paio di colori, che possono essere diversi ma compatibili, oppure possono essere gli stessi ma uno più chiaro ed uno più scuro in modo da differenziare il disegno. Vi serviranno anche due piccoli rulli, di quelli che si usano per pitturare le pareti di casa; ne servono due per cambiare colore velocemente.

Prendete i due colori, poneteli in due secchi differenti e intanto stendete il tappeto su una superficie piatta e posta abbastanza in alto in modo da non far troppa fatica. Prendete il primo rullo, imbevetelo di colore e disegnate un quadrato della stessa grandezza del rullo tamponando nelle zone che non vengono riempite. Fate la stessa cosa con l’altro rullo accanto al quadratino fatto in precedenza e continuate così per tutto il tappeto. Infine, lasciate asciugare.

Lascia un commento