Differenze tra Impastatrice e Sbattitore Elettrico – Guida

Gli elettrodomestici da utilizzare in cucina sono sempre più numerose e non sempre è semplice capire quali sono le differenze principali.

Oggi cerchiamo di capire le differenze tra impastatrice e sbattitore elettrico.
Apparentemente le funzionalità di questi strumenti possono sembrare simili, in realtà si tratta di dispositivi molto diversi tra di loro.

Gli sbattitori sono composti da un corpo macchina e funzionano tramite le fruste e ganci posizionati nella parte anteriore.
Normalmente dispongono di una maniglia, su cui si trovano i pulsanti di avvio e per regolare la velocità.
Lo sbattitore è molto più semplice di un’impastatrice e quindi anche il prezzo è minore.
Per dettagli sui vari modelli è possibile fare riferimento a questo sito.

L’impastatrice, come lo sbattitore elettrico, ha lo scopo di miscelare gli impasti.
A differenza del dispositivo precedente, non richiede però l’intervento del cuoco.
Questo significa che basta riempire la ciotola e avviare il programma scelto.
L’impastatrice è molto più potente dello sbattitore, può quindi raggiungere velocità superiore e lavorare anche impasti duri.

La scelta deve quindi essere fatta in base alle proprie necessità.

Lascia un commento