Come Togliere Muffa dai Libri

In questa guida spieghiamo come togliere la muffa dai libri.

Occorrente
qualche cucchiaio di bicarbonato di sodio
qualche foglia di alloro essiccata

Procedimento
Nei luoghi umidi e non arieggiati è molto facile che la muffa aggredisca le pagine e le copertine dei libri, soprattutto se sono d’antiquariato. Oltre alla muffa in molte case sono presenti dei piccoli esserini ghiotti di stampe, carte, libri e delle colle contenenti destrine tipiche delle vecchie rilegature: i pesciolini d’argento. Questi insetti, anche se per l’uomo sono innocui, danneggiano inesorabilmente i libri e le stampe incorniciate. Per allontanarli insieme alla muffa, altro terribile e spietato nemico delle pagine stampate, riponete i libri danneggiati in un sacchetto con un cucchiaio di bicarbonato di sodio e lasciateli per una decina di giorni, scuotendolo ogni tanto. Poi spolverate con un pennello, mettete delle foglie di alloro essiccato come segnalibro e come monito contro i pesciolini d’argento che non ne amano il profumo, lasciatele dentro i vostri libri per protezione.

Seguendo queste indicazioni i libri saranno liberi dalla muffa e dureranno molto tempo.

Lascia un commento