Come Preparare Risotto ai Carciofi

Questa ricetta è stata creata per quelle persone che amano i carciofi. Per questa preparazione dobbiamo usare il riso fino o addirittura superfino. La ricetta è abbastanza semplice nella preparazione. La ricetta è per 4 persone e come preparazione e cottura ci vogliono circa 45 minuti.

Occorrente
4 carciofi, 1 limone, olio, 1 cipolla, aglio, sale, pepe, prezzemolo, 400g. di riso, 1lt. di brodo, 40g. di parmigiano grattugiato.

Puliamo innanzitutto i nostri carciofi, tagliando le punte e togliamo anche le foglie esterne che sono le più dure.
Fatto ciò, chi lo desidera, può pulire anche la parte dei gambi, però bisognerebbe tritarli.
Adesso dividiamo i carciofi a metà e tagliamoli a spicchi sottili.
Prendiamo una ciotola e versiamo il tutto su di essa con acqua e il succo compreso di un limone.

Puliamo la cipolla e l’aglio, tritiamoli e mettiamo a soffriggerli in un tegame con l’olio extravergine di oliva, un 60 gr. va bene.
Uniamo i carciofi e aggiungiamo un acqua e non dimentichiamo di mettere sale e pepe.
Facciamo cuocere il tutto a fuoco lento, coprendo tutto con il coperchio.

Quando la verdura si sarà ammorbidita, possiamo aggiungere il riso, mescolando il tutto, in modo da insaporirsi.
Aggiungiamo del brodo caldo, man mano che il riso cuoce.
Appena vediamo che il riso è vicino a cuocersi, uniamo il prezzemolo e il parmigiano e mescoliamo il tutto.
Dopo, lasciamo riposare, qualche minuto e portiamo tutto in tavola.

Una versione alternativa della ricetta consiste nel fare il sito al vapore. Per fare questo è possibile utilizzare una vaporiera, con cui risulta essere semplice la cottura. Per dettagli è possibile fare riferimento a questo sito sulle vaporiere, su cui è spiegato più nel dettaglio come utilizzare lo strumento.

Lascia un commento