Come Realizzare Risuonatore per Grancassa

Durante le sessioni di registrazione, e sempre più spesso durante i concerti, si è soliti montare davanti alla grancassa della batteria un risuonatore: si tratta di una sorta di fusto aggiuntivo in grado aumentare il volume, la corposità e la presenza. La guida ti illustra come realizzarne uno in maniera artigianale.

Il concetto alla base del risuonatore è quello di fornire una profondità aggiuntiva rispetto a quella della grancassa impiegata. Nel nostro caso utilizzeremo due casse aventi lo stesso diametro. Possibilmente sarebbe preferibile utilizzare strumenti realizzati con lo stesso legno, anche se la parola d’ordine in questo caso è sperimentazione.

Quello che devi fare è smontare sia la pelle risonante della cassa battente (ossia quella percossa dal pedale) che quella battente della seconda cassa. Unisci quindi i due strumenti in corrispondenza di tali parti cercando di far combaciare perfettamente i fusti, al fine di garantire il risultato migliore possibile in termini di risonanza e pressione sonora.

Infine, sigilla i due bordi delle grancasse con del nastro telato, cercando di creare una chiusura ermetica (evitando quindi la fuoriuscita dell’aria).

Un ultimo consiglio: cerca di stare attento nell’utilizzare il nastro telato poichè a lungo andare potrebbe rovinare la finitura dei fusti impiegati.

Lascia un commento