Come Preparare Piselli Dolci con la Lattuga

Ecco una ricetta furba, specie se hai dei figli che non mangiano le verdure! Oltre alla lattuga, puoi metterci tutti i tipi di insalata che vuoi e ti assicuro che il sapore è dolcissimo. Ottimo come contorno, o come secondo piatto vegetariano.

Occorrente
500g. di piselli surgelati
4 cipollotti o 2 porri
2 cespi di lattuga
Brodo vegetale
50g. di burro
Olio extravergine di oliva

Prendi un coltello e taglia a fette i cipollotti o il porro. Personalmente, preferisco usare i porri, perchè i cipollotti bisogna pelarli, mentre i porri li puoi tagliare direttamente. In una pentola, metti il burro a sciogliere a fiamma bassa con un filo d’olio (è un trucchetto per non far bruciare il burro). Aggiungi i porri o i cipollotti.

Fai soffriggere leggermente i cipollotti o i porri. Intanto, taglia in maniera sottile i due cespi di lattuga. Aggiungi le striscioline ottenute nella pentola, dai una mescolata e copri il tutto. Una volta che la lattuga si appassisce nella pentola, aggiungi direttamente i pisellini surgelati. Mescola delicatamente il tutto.

A parte, scalda leggermente il brodo vegetale e versalo nella pentola. Dopo aver dato una bella mescolata, copri il tutto col coperchio e fai cuocere per circa venti o venticinque minuti (dipende dalla grandezza dei piselli, ti consiglio di assaggiare il tutto dopo una ventina di minuti). Se necessario, aggiusta di sale. Servi il tutto ancora caldo.

Lascia un commento