Come Preparare Patate con Salsiccia Arrosto

Inizia ad abbassarsi la temperatura delle giornate e non so voi, ma a me viene una gran voglia di mettermi ai fornelli a preparare qualcosa di sfizioso, come il secondo piatto che vi voglio proporre oggi: le Patate e salsiccia arrosto.

Per la realizzazione di questa ricetta, ho preferito utilizzare delle salsicce di maiale al naturale, senza aromi aggiunti: in questo modo l’abbinamento con le patate risulterà più sfizioso. Se, invece, siete più in fase creativa, potete acquistare quelle aromatizzate al finocchio o al peperoncino.

Ingredienti
salsicce, 3
patate, 600gr
prezzemolo, un ciuffetto
sale, pepe, olio

Tempo di preparazione: 30 minuti

Preparazione
Iniziamo la nostra ricetta partendo dalle patate: dopo averle sbucctae, lavatele sotto un getto di acqua corrente e tagliatele in pezzettoni non troppo grandi (altrimenti poi farete parecchia fatica a mangiarla). Versate la dadolata all’interno di un pentolino con abbondante acqua salata e attendete finché non si sarà ben ammorbidita, quindi togliete dalla cottura.

Quando le patate saranno pronte, scolatele e disponetele all’interno di una teglia per il forno che avrete precedentemente rivestisto con un foglio di carta oleosa. Aggiungete anche la salsiccia che avrete sbriciolato e condite il tutto con una spolverata di pepe e con un filo di olio: mescolate bene con le mani e infornate a 220 gradi per una ventina di minuti.

Non appena vedete che sulla superficie della patate si è formata una crosticina dorata e la salsiccia ha preso le tonalità della cottura, togliete il vostro manicaretto dal forno e ricopritelo con una spolverata generosa di prezzemolo fresco appena tritato.

Servite immediatamente il vostro piatto, meglio se accompagnato a delle fettine di pane casereccio ed un bicchiere di vino rosso corposo, come un Chianti o un Cabernet.

Lascia un commento